Un sostegno alle attività artigianali e botteghe storiche

Un sostegno alle attività artigianali e botteghe storiche

 

Misure di sostegno da Regione e Comuni 

Con l’iscrizione all’Albo delle botteghe storiche si aprono un ventaglio di opportunità: tra queste anche un contributo economico.

“Si tratta di valide opportunità a sostegno delle attività artigianali artistiche e tradizionali e delle botteghe storiche” commenta il Direttore di CNA Rimini Davide Ortalli .

“Sia l’Amministrazione comunale che la Regione Emilia Romagna in questo caso si dimostrano sensibili per sostenere concretamente queste eccellenze imprenditoriali, patrimonio storico del territorio.

Sono oltre una ventina le nostre imprese associate che potranno entrare nel circuito delle botteghe storiche e, aderendo anche al bando regionale per la valorizzazione delle produzioni artigianali ed artistiche, avranno la possibilità di “riqualificare” i propri locali.

E’ una grande opportunità per chi ha un’attività storica, sostenere la rete storica delle botteghe cittadine, da anni con una funzione centrale nella nostra città, ci permette di valorizzare al meglio le nostre tradizioni”.

Il bando REGIONALE per le attività artigianali artistiche e tradizionali ha l’obiettivo di valorizzare e promuovere le attività artigianali aventi valore storico e/o artistico, tali da costituire testimonianza della storia, dell’arte, della cultura e della tradizione manifatturiera e imprenditoriale della regione Emilia-Romagna.

Con l’introduzione delle disposizioni previste dalla No-Tax area e con l’iscrizione nell’Albo delle botteghe storiche si apre un’opportunità per alcune tipologie di impresa strategiche per il territorio. Si tratta di sfruttare le agevolazioni ottenendo un contributo calcolato sulla base della TARI e la soppressione del diritto di segreteria previsto per l’iscrizione, che ammonta a 150,00. Euro.

L’Albo Comunale delle Botteghe Storiche è stato istituito nel Comune di Rimini in agosto, per ottenere l’iscrizione è necessario soddisfare alcune condizioni, tra queste: lo svolgimento da almeno 50 anni continuativi della stessa attività, nello stesso locale e con le stesse caratteristiche originarie. Il radicamento nel tempo dell’attività evidenziato da un “collegamento funzionale e strutturale degli arredi con l’attività svolta”, con caratteristiche esteriori proprie della “Bottega Storica”:

Nei locali o nell’area devono essere presenti “elementi di particolare interesse storico, artistico, architettonico e ambientale”, oppure “elementi particolarmente significativi per la tradizione e la cultura del luogo”.

 

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo articolo.

CNA Associazione Territoriale di Rimini
Piazza Leopoldo Tosi, 4 - Rimini
CF 91018600402

Powered by SIXTEMA Spa