Premio imprenditrici di successo: ecco le premiate 2018

Premio imprenditrici di successo: ecco le premiate 2018

Il Premio “Imprenditrici di successo” 2018 quest’anno è arrivato alla quindicesima edizione e premia 6 imprenditrici che vengono candidate dalle associazioni CNA e Confartigianato con la motivazione

 

“L’IMPEGNO DELLE DONNE NELL’ERA IMPRESA 4.0 – la capacità di sostenere i cambiamenti”

CNA Impresa Donna ha scelto tre imprenditrici il cui successo imprenditoriale è dovuto alla loro capacità di innovazione, sia essa tecnologica che la continua ricerca di idee per un prodotto commerciale nuovo.

Si tratta di tre donne provenienti da settori produttivi diversi ma accomunate dalla stessa passione per la ricerca continua di innovazione, rendendole eccellenti nella capacità di fare impresa.

Le imprenditrici associate a CNA IMPRESA DONNA di Rimini premiate sono:

 

MOROLLI LORETTA, Amministratore e Legale rappresentante della Ditta VOLUX con sede a Santarcangelo in via Padre Tosi 308,
Attività: Azienda che si occupa di innovazione, ricerca e sviluppo nel campo dell’ Imaging 3D relativo al distretto dento-maxillo-facciale (Con i termini di imaging o imaging biomedico o diagnostica per immagini ci si riferisce al generico processo attraverso il quale è possibile osservare un’area di un organismo non visibile dall’esterno)

MOTIVAZIONE DEL PREMIO
Volux è un innovativo centro di diagnostica per immagini, ad alto contenuto tecnologico, dedicato al distretto dento-maxillo-facciale. Accanto alla radiologia più evoluta, offre infatti una serie di servizi legati alle nuove tecnologie digitali di imaging 3D, ampliando notevolmente le possibilità diagnostiche e terapeutiche.
Per lo svolgimento delle proprie attività Volux si avvale di personale medico e tecnico altamente qualificato e di una tecnologia, hardware e software, assolutamente all’avanguardia.
Oltre all’attività diagnostica Volux svolge anche attività di consulenza e di formazione, e rappresenta già per molti operatori del distretto dento-maxillo-facciale il punto di riferimento per l’apprendimento graduale e razionale delle varie tecnologie di imaging 3D. Infine, per il suo riconosciuto carattere innovativo, Volux ha in essere partnership con importanti aziende del settore per sviluppare progetti ricerca volti a migliorare e semplificare le tecnologie di imaging 3D ed il loro utilizzo.

 

CONTE ANGELITA, direttrice e amministratrice del Polispecialistico CENTRO MEDICO ATHENA S.R.L. con sede a Rimini in via Macanno 69

Attività: poliambulatorio Medico

MOTIVAZIONE DEL PREMIO
Nel 2010 ha aperto uno studio medico con un ginecologo e grazie alla sua empatia, disponibilità e alla bravura del Dottore, pian piano i medici sono diventati 6, fino al 2015 dove le è stata offerta la possibilità di gestire e dirigere un poliambulatorio medico di 1000mq, Centro Medico Athena, dove oggi lavorano con professionalità 42 medici.
Angelita è attenta nella scelta dei collaboratori e lavora con donne caparbie e volenterose di crescere insieme all’azienda.
Molto importante per il Centro Athena è la qualità del lavoro prodotto non solo a livello aziendale ma umano, prestando attenzione al benessere dei pazienti e delle persone in generale.
I loro progetti sono molto innovativi, si occupano di fertilità, di medicina estetica avanzata e di tutte le altre branche con medici illustri provenienti da diverse città italiane.

MAGNANI GABRIELLA MARIA TIZIANA,  socia della Ditta PIADA E CASSONI DALLA LELLA, con sede a Rimini in P.le Kennedy 8 

Attività: Lavorazione e produzione di cibo da asporto e ristorazione

MOTIVAZIONE DEL PREMIO
E’ un’imprenditrice sempre in movimento: rinnovo dei locali, ricerca e diversificazione dell’offerta e dei prodotti.
Il primo negozio Dalla Lella apre a Bellariva nel 1986 in via Rimembranze. All’inizio non la sapeva nemmeno fare la piada, ma ha imparato in due giorni e ha deciso di aprire la piadineria con l’idea di gestirla per soli tre anni e con quell’intraprendenza che solo i romagnoli hanno quando devono fare qualcosa. Quando ha iniziato la Lella, la piada era solo con il prosciutto, e i cassoni poco fantasiosi, solo rossi o verdi. E’ stata sua l’idea di preparare la piada con i sardoncini marinati e rucola, o con crudo formaggio e rucola, e tutte le altre che ancora oggi si possono assaggiare.
Nel 2001 ha deciso di aprire il suo negozio, in Via Covignano. Il locale ricorda le grandi gastronomie di New York, ma la piadina è quella riminese, quella “Della Lella”. Dal 2001 un successo dietro l’altro, non solo a Rimini ma anche all’estero. E il figlio Chicco ad esportare la piada della Lella oltre oceano, avviando diversi ristoranti a New York molto conosciuti e facendo scoprire la piada agli americani. Ora gestisce un ristorantino nel quartiere più di tendenza di Brooklyn, che si chiama Lella Alimentari e vende anche alcune specialità italiane. Ad aprile invece, verrà inaugurato l’ampliamento della Lella al Mare, un nuovo grande locale e che si affaccia su Piazzale Kennedy. 

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo articolo.

CNA Associazione Territoriale di Rimini
Piazzale leopoldo Tosi, 4 - Rimini
CF 91018600402

Powered by SIXTEMA Spa