Adempimenti HACCP – Igiene e sicurezza alimentare

Adempimenti HACCP – Igiene e sicurezza alimentare

Con la presente si vuole porre attenzione a tutti gli obblighi relativi all’Igiene e Sicurezza Alimentare a cui devono attenersi le Industrie Alimentari che lavorano nel settore interessato.

Per Industria Alimentare si intende ogni soggetto pubblico o privato con o senza fini di lucro, che esercita una o più delle seguenti attività: la preparazione, la trasformazione, la fabbricazione, il confezionamento, il deposito, il trasporto, la distribuzione, la manipolazione, la vendita o la fornitura, compresa la somministrazione, di prodotti alimentari (alimenti o bevande). Rientrano pertanto a pieno titolo nella categoria di industria alimentare le gastronomie, gelaterie, piadinerie, pasticcerie ecc..

Le norme di riferimento sia comunitarie che nazionali sono molteplici, Regolamento CE 178/2002 sulla rintracciabilità degli alimenti, 852/2004 igiene e sicurezza prodotti alimentari, 853/2004 igiene prodotti di origine animale ,854/2004 controlli su prodotti di origine animale destinati al consumo umano, pertanto in virtù della legislazione vigente tutti gli operatori del settore alimentare sono, già da tempo, tenuti alla predisposizione ed attuazione di un piano e procedure di autocontrollo (HACCP) basato sul principio di identificazione dei pericoli, analisi dei rischi e individuazione dei punti critici.

Si ricorda che i piani di autocontrollo per l’igiene degli alimenti devono essere aggiornati con CADENZA ANNUALE o ad ogni variazione normativa o se sono state apportate modifiche strutturali e procedurali da parte delle attività in oggetto.

I nostri consulenti di CNA Romagna Servizi srl esperti del settore sono a sua completa disposizione per un check up gratuito.

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo articolo.

CNA Associazione Territoriale di Rimini
Piazza Leopoldo Tosi, 4 - Rimini
CF 91018600402

Powered by SIXTEMA Spa